FAR BRILLARE LA POLVERE² |  SC_NC per Progetto Ludovico

Residenza Torriani:

Acrobazia (Sigilli_12), 2021, acciaio, polietilene, cavo elettrico, cm 240 x 230 x 230.

Fiori fuori posto, 2024, fotografia, incisione laser, pittura spray, carta, vetro, sigillante, cm 21 x 32 x 1,5.

Space in mirror is closer than it appears, episode 02, 2021, video loop, 6’24”.

La pratica artistica di Stefano Comensoli e Nicolò Colciago (Milano, 1990; Garbagnate Milanese, 1988) si concentra sull’esplorazione, la segnalazione e la riappropriazione di tracce e frammenti, attraverso cui rivisitano il passato: utilizzando materiali industriali e oggetti quotidiani, creano opere e installazioni con molteplici strati di significato. La loro ricerca si basa sulla reinterpretazione di scarti di produzione e tracce storiche, manifestando un’impronta poetica e visiva unica. Così, come il suo capitolo precedente presso lo spazio di Cittadella degli Archivi a Milano, anche Far brillare la polvere(2) vuole celebrare la città che la ospita. Presso la Residenza Torriani di Cremona sono presenti diverse produzioni, poste in dialogo con gli ambienti dettagliati da preziosi ritrovamenti storico-artistici: la nuova produzione di serigrafie della serie “Fiori fuori posto” del 2024, “Acrobazia (Sigillo_12)” del 2021 e un video che funge da storyteller della pratica completa di Stefano Comensoli_Nicolò Colciago, compongono questa mostra che si propone come un luogo di scambio tra artisti e archivi, unendo tracce e frammenti per creare nuovi mondi artistici. Un grande sigillo ci accoglie, un segno scultoreo che deriva da un gesto, da un’azione assecondante la materia stessa. Forma e colore sono insite nel lavoro, assecondate per portare l’elemento industriale alla sua origine: il dialogo tra storia, archivio e luoghi industriali evidenzia il ruolo dell’arte nel coinvolgimento della comunità e nella riflessione critica sulle trasformazioni urbane. 

Stefano Comensoli_Nicolò Colciago lavorano e ricercano insieme dal 2014, sono co-fondatori del progetto Spazienne e docenti presso NABA Nuova Accademia di Belle Arti. Tra le ultime mostre e progetti: Far brillare la polvere, Cittadella degli Archivi, Milano, 2024, a cura di Rossella Farinotti x Progetto Ludovico; Visioni di un oltre (Haboob), The Open Box, Milano, 2023, a cura di Maria Villa; Mind Your Step, De Bouwput, Amsterdam, 2023; Round Trip – Fluidum, Fabbrica del Vapore, Milano, 2023 e Pavillon am Milchhof, Berlino, 2023; Lontano dal resto, Riss(e), Varese, 2022, a cura di Davide Dal Sasso; Laboratorio Montagna, Museo Nazionale della Montagna, Torino, 2022, a cura di Andrea Lerda; Space in Mirror Is Closer Than It Appears, Mucho Mas!, Torino, 2021; Zauber und Paranoia, Super Bien!, Berlino, 2021; Lì dove nascono le forme del vento, Otto Zoo, Milano, 2020.

Progetto Ludovico è una piattaforma dedicata alla ricerca, produzione ed esposizione di arti visive legate all’industria. È fondato da Lorenzo Perini Natali a Milano nel 2021.